Le ultime notizie sulla Eawag

La Conferenza sul clima e l'aria pulita, che si è svolta a Nairobi dal 21 al 23 febbraio 2024 nell'ambito della sesta sessione dell'Assemblea delle Nazioni Unite per l'Ambiente, ha riunito i principali responsabili politici e pratici di tutto il mondo per discutere le questioni urgenti relative al clima e alla qualità dell'aria. (Foto: CCAC)
Organizzazione e personale
Eawag si unisce alla Coalizione per il clima e l'aria ...
29 febbraio 2024

Il Programma delle Nazioni Unite per l'Ambiente (UNEP) ha accettato l'Eawag come partner non governativo della Coalizione per il clima e l'aria pulita (CCAC).

Il Presidente del Consiglio comunale di Dübendorf, Patrick Schärli, svela la targa con cui le Accademie delle Scienze SCNAT onorano l'Eawag come Chemical Landmark, un luogo in cui la storia della chimica è stata e continua a essere scritta. Il direttore dell'Eawag Martin Ackermann a destra, il presidente dello SCNAT Philippe Moreillon a sinistra. (Foto: Andres Jordi, SCNAT)
Organizzazione e personale
Eawag viene premiata con il Chemical Landmark
27 febbraio 2024

L'Accademia svizzera delle scienze onora l'istituto di ricerca acquatica Eawag di Dübendorf come importante sito storico della chimica. Con il lancio della chimica ambientale, l'Eawag ha rivoluzionato la chimica sotto la guida del suo direttore Werner Stumm. Ha contribuito in modo significativo alla comprensione dei processi complessi in natura e alla pulizia dell'acqua in Svizzera.

Urs von Gunten ha sempre costruito ponti tra ricerca e pratica. (© Alain Herzog / 2024 EPFL)
Intervista
Entusiasta, famoso, modesto - Urs von Gunten ha avanzato ...
16 febbraio 2024

Nonostante le sue ricerche, riconosciute e premiate a livello internazionale, lo scienziato Urs von Gunten, professore all'EPFL e all'istituto di ricerca acquatica Eawag, rimane modesto. Urs von Gunten è a un anno dalla pensione: un buon momento per dare un breve sguardo alla sua carriera.

Brian Sinnet, Michael Plüss e Pascal Rünzi, dipendenti dell'Eawag, preparano una catena di misura a termistore che misura temperatura, pressione e torbidità nei laghi glaciali. (Foto: Tobias Ryser)
LinkedIn
L'Eawag offre una borsa di studio post-dottorato
13 febbraio 2024

La borsa di ricerca post-dottorato dell'Eawag consente a giovani scienziati di spicco con idee di ricerca interessanti di condurre ricerche presso l'Eawag per due anni, creando così una base ottimale per la loro futura carriera di ricerca. Uno dei 12 dipartimenti di ricerca dell'Eawag assume il ruolo di ospite. La borsa di studio è stata nuovamente pubblicizzata e gli interessati possono candidarsi fino all'11 aprile.

Il gruppo di ricerca dell'Eawag ha effettuato misurazioni approfondite sul trasporto dei gas nell'acqua del lago su una barca e una piattaforma nel Rotsee (Foto: Tomy Doda, Eawag).
Notizie
Come i gas migrano attraverso un lago
25 gennaio 2024

Di notte o nelle fredde giornate invernali, l'acqua del lago si raffredda più rapidamente vicino alla riva rispetto al centro del lago. Si crea così una corrente che collega la regione poco profonda della riva con la parte più profonda del lago. Un team internazionale guidato dai ricercatori dell'Eawag è riuscito a dimostrare per la prima volta che questa circolazione orizzontale trasporta gas come l'ossigeno e il metano.

Il direttore dell'Eawag Martin Ackermann e il direttore dell'Empa Tanja Zimmermann (Foto: Marion Nitsch, Empa).
Intervista
La società con vincoli di CO2 come obiettivo
22 gennaio 2024

Il direttore dell'Empa Tanja Zimmermann e il direttore dell'Eawag Martin Ackermann vogliono dare risposte al cambiamento climatico con nuove iniziative e obiettivi ambiziosi.

I ricercatori Eawag Christa McArdell e Marc Böhler spiegano come l'ozono rimuove i microinquinanti nelle acque reflue (Foto: Eawag, Claudia Carle).
Notizie
Eawag presenta una delle sue storie di successo a ...
18 gennaio 2024

In concomitanza con il World Economic Forum WEF di Davos, il settore dei PF ha invitato a Davos 50 ospiti di alto livello provenienti dal mondo della politica, della ricerca e dell'economia e ha presentato i punti salienti della ricerca attuale. Eawag ha presentato come il suo lavoro abbia aperto con successo la strada al trattamento avanzato delle acque reflue.

Immagine di copertina: David Janssen raccoglie campioni d'acqua dai fiumi della Groenlandia meridionale per analizzarne il contenuto di metalli pesanti e nutrienti (Foto: Julian Charrière).
Notizie
Metalli pesanti nei fiumi della Groenlandia
12 dicembre 2023

Gli studi sul campo condotti dal ricercatore dell'Eawag David Janssen nel sud della Groenlandia dimostrano che i metalli pesanti presenti nei fiumi sono in gran parte di origine naturale e che l'influenza dell'attività mineraria e agricola è stata trascurabile, almeno durante il periodo di osservazione.

La legionella prospera particolarmente bene nei biofilm all'interno dei tubi della doccia. L'Eawag ha ora analizzato gli altri batteri e protisti con cui convivono. (Foto: Eawag, Alessio Cavallaro).
Notizie
Raramente una legionella arriva da sola
8 dicembre 2023

La legionella interagisce sempre con altri organismi. I ricercatori dell'Eawag hanno caratterizzato le comunità microbiche e analizzato il loro rapporto con la Legionella.

L'ozono viene soffiato nelle acque reflue trattate attraverso questi diffusori (ARA Neugut, Dübendorf; foto: Max Schachtler).
Organizzazione e personale
Premiato l'approccio svizzero al moderno trattamento ...
1 dicembre 2023

Un team di sette ricercatori attuali ed ex ricercatori dell'Eawag riceverà il Premio Sandmeyer della Chemical Society nel 2024 per lo sviluppo di un sistema avanzato di trattamento delle acque reflue per la degradazione di microinquinanti con l'ozono. La particolarità è che tra la ricerca di base e l'implementazione tecnica su larga scala sono trascorsi solo 15 anni: questo è stato possibile solo perché all'Eawag erano già disponibili molte conoscenze e la cooperazione interdisciplinare fa parte del programma dell'istituto svizzero di ricerca acquatica.